Trofeo Nicolò Di Perna (Venturina), 2 giugno

2015/foto/venturina/tn_venturina.jpgNuova gara nel calendario del Trofeo podistico UISP in quel di Venturina: gara di km 9,5 con percorso asfaltato leggermente ondulato che ha "scaldato" le gambe di tutti, soprattutto per l'afa dell'estate che sta per arrivare, anche se i due ristori sul percorso hanno permesso di idratarsi a dovere.

Quindi una bella gara con una buona organizzazione. In attesa della classifica, si citano i migliori piazzamenti: Dario Anaclerio e Massimo Lenzi vincitori della propria categoria, Laura Pardini seconda, Alessandro Giaconi terzo veterano.

Leggi tutto...

 

Staffetta di primavera (Cascina, PI), 30 maggio

2015/foto/tn_cascina.jpgDopo un anno di assenza nel calendario delle gare, torna la Staffetta di primavera, non più a Titignano - ormai - ma a Cascina; ritorno anche alla vecchia formula dei 3 frazionisti, anche se con una distanza ridotta.

Modificato anche il periodo di svolgimento, a fine primavera anziché la tradizionale data di fine marzo/inizio aprile, fattore che probabilmente ha penalizzato la partecipazione.

Leggi tutto...

 

Lucca half marathon

2015/foto/lucca.jpgSeconda partecipatissima edizione della mezzamaratona che si corre dentro e fuori le scenografiche Mura di Lucca: circa 1700 arrivati dopo i 21km partiti nel verde delle mura e conclusi a fianco di Villa Bottini, sede logistica della manifestazione, accompagnati dalle note di alcune band musicali sul percorso.

Ben nutrita la squadra arancione che ha ravvivato la giornata leggermente grigia e non troppo calda per la stagione. Di rilievo i terzi posti di Simonetta Bernardini ed Alessandro Matteoli nelle rispettive categorie Veterani (F50 e M50).

 

Corsa del Saracino (AR), 19 aprile

2015/foto/tn_arezzo.jpgPer una concomitante fiera, la logistica della 31^ edizione della gara è stata spostata dalla scenografica Piazza Grande al Parco del Prato: anche qui, comunque, suggestivo lo sfondo dell'acuminato campanile della Cattedrale e l'accoglienza data dal rullo dei tamburi e lo squillare di trombe dei Musici della Giostra del Saracino che hanno intonato anche l'Inno alla Gioia.

Un percorso davvero movimentato su due giri: il primo da elettrocardiogramma, con frequanti e repentini cambi di direzione e pendenza attraverso il cuore della città (con tutte le sue belle salite...); il secondo un po' più rilassante e lineare ma che faceva - comunque - ritorno al punto più alto di Arezzo.

Leggi tutto...

 
I nostri sponsor
/images/loghi/logo_labrochem.jpg
/images/loghi/villa.jpg

 

images/loghi/generali.jpg

 

http://www.livornoteam.altervista.org/images/loghi/andrea.jpg

/images/loghi/alf_run.jpg

Statistiche
Utenti : 2
Contenuti : 208
Link web : 27
Tot. visite contenuti : 240420